Header della pagina
Corpo della pagina
Laboratorio Sardegna. Un’agenda per l’Energia
 
Articolo esploso
Girasoli

 

Sabato 18 aprile a Cagliari a partire dalle ore 10.00 nuovo appuntamento con il Lab Sardegna per una giornata interamente dedicata al tema strategico dell’Energia.

La Sardegna ha bisogno oggi di mettere l’energia al centro di scelte politiche che guardino al futuro, secondo le priorità definite dall’Europa con la “Energy Roadmap 2050“, sulla base delle evoluzioni tecnologiche attese ed il modello di sviluppo economico dell’isola.

Il Partito Democratico invita le organizzazioni sociali e datoriali, l’Università, il mondo della ricerca, tutti i cittadini e le imprese interessati per una giornata di lavoro volta a definire una proposta su possibili politiche energetiche in Sardegna, mettendo il tema dell’energia nell’agenda politica regionale dei prossimi mesi.

I lavori si svolgeranno come di consueto in due sessioni, mattutina e pomeridiana, negli spazi del Lazzaretto di Sant’Elia, in via dei Navigatori a Cagliari.

La mattina, a partire dalle ore 10,00 e fino alle 14,00 spazio allo svolgimento dei tavoli tematici: saranno quattro, incentrati sulle seguenti tematiche:

 

  • Gas ed energia termica (Coordina Chicco Porcu)
  • Mobilita’ (Coordina Mauro Coni)
  • Efficienza, smart grid, rinnovabili e tecnologie (Coordina Davide Carta)
  • Sistema pubblico, riduzione dei costi energetici per le PA ed i cittadini (Coordina Cesare Moriconi)

Nel pomeriggio, dopo la pausa buffet, dalle ore 15.00 alle ore 18.00 ci sarà un’unica sessione plenaria dove verranno presentati i risultati del lavoro della mattinata.

Al termine la relazione conclusiva del segretario del Partito Democratico, Renato Soru.

 

Per la partecipazione all’evento è prevista la modalità di registrazione in loco, entro le ore 10,00.

 

 

 

 

Partecipa