Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
10 hours ago
PD Sardegna

“Dopo le parole del presidente della repubblica albanese, Edi #Rama, chiediamo al governo di riferire urgentemente in parlamento sullo stato di avanzamento degli investimenti previsti dall’accordo Italia-Albania, cosi la delegazione di Deputati PD che è stata nei giorni scorsi in Albania per documentare il reale stato di avanzamento degli investimenti nell’ex base militare di Gjader dove, secondo il cronoprogramma del governo, sarebbe dovuto già essere operativo un centro di accoglienza dei migranti.

Rama conferma la complessità dell’accordo gettando una lunga ombra sulla possibilità di gestire correttamente in #Albania le procedure di sbarco, identificazione e le pratiche di asilo. Ma soprattutto conferma quello che abbiamo visto con i nostri occhi: al momento, le strutture non ci sono e gli investimenti stanno viaggiando con ritardi enormi nonostante il forte incremento dei costi dell’intera operazione che determinerà un danno di oltre 800 milioni di euro per le casse dello Stato. Il governo si fermi e utilizzi quei fondi per welfare e sanità come chiede la legge Schlein”.

Enzo Amendola , Simona Bonafè , Matteo Mauri e Matteo Orfini .
... Vedi altroVedi meno

“Dopo le parole del presidente della repubblica albanese, Edi #Rama, chiediamo al governo di riferire urgentemente in parlamento sullo stato di avanzamento degli investimenti previsti dall’accordo Italia-Albania, cosi la delegazione di Deputati PD che è stata nei giorni scorsi in Albania per documentare il reale stato di avanzamento degli investimenti nell’ex base militare di Gjader dove, secondo il cronoprogramma del governo, sarebbe dovuto già essere operativo un centro di accoglienza dei migranti. 

Rama conferma  la complessità dell’accordo gettando una lunga ombra sulla possibilità di gestire correttamente in #Albania le procedure di sbarco, identificazione e le pratiche di asilo. Ma soprattutto conferma quello che abbiamo visto con i nostri occhi: al momento, le strutture non ci sono e gli investimenti stanno viaggiando con ritardi enormi nonostante il forte incremento dei costi dell’intera operazione che determinerà un danno di oltre 800 milioni di euro per le casse dello Stato. Il governo si fermi e utilizzi quei fondi per welfare e sanità come chiede la legge Schlein”.

Enzo Amendola , Simona Bonafè , Matteo Mauri e Matteo Orfini .
10 hours ago
PD Sardegna

Questa sera si terrà l'iniziativa "L'Europa che vogliamo", con i candidati alle elezioni europee Angela Quaquero e Antonio Nicita , insieme a Peppe Provenzano , responsabile UE e Esteri Partito Democratico e Massimo Zedda candidato sindaco di Cagliari

#elezionieuropee2024

All' Exma, Via San Lucifero, 71- Cagliari
Sala primo piano a partire dalle ore 18.00.
... Vedi altroVedi meno

Questa sera si terrà liniziativa LEuropa che vogliamo, con i candidati alle elezioni europee Angela Quaquero   e Antonio Nicita , insieme a Peppe Provenzano , responsabile UE e Esteri Partito Democratico  e Massimo Zedda  candidato sindaco di Cagliari

#elezionieuropee2024 

All Exma, Via San Lucifero, 71- Cagliari 
Sala primo piano a partire dalle ore  18.00.
1 day ago
PD Sardegna

Vivere su un'isola porta con sé bellezze uniche ma anche sfide significative, soprattutto quando si parla di continuità territoriale.

La distanza fisica, spesso vista come un limite, mi ricorda quanta determinazione e resilienza animano le nostre isole. È un tratto di mare che ci separa, ma anche un filo invisibile che ci unisce profondamente al resto dell’Europa.

Ascoltando le persone negli incontri nei nostri paesi e nelle nostre città, vedo quanto sia cruciale avere servizi che ci consentano davvero di essere cittadine e cittadini italiani ed europei, senza svantaggiati nelle opportunità: avere i trasporti marittimi ed aerei funzionanti ed a prezzi accessibili, unitamente alla possibilità di movimento libero delle persone e delle merci, significa avere la libertà di vivere nella nostra Isola senza essere discriminati. Le nostre generazioni future devono poter crescere in un ambiente dove le opportunità non sono limitate dalla geografia.

Voglio che le nostre isole siano celebrate non solo per la loro indiscutibile bellezza, ma anche come esempi viventi di comunità integrate e vitali.

#ContinuitàTerritoriale #AngelaQuaquero #PD #europee2024 #ElezioniEuropee
... Vedi altroVedi meno

Vivere su unisola porta con sé bellezze uniche ma anche sfide significative, soprattutto quando si parla di continuità territoriale.

La distanza fisica, spesso vista come un limite, mi ricorda quanta determinazione e resilienza animano le nostre isole. È un tratto di mare che ci separa, ma anche un filo invisibile che ci unisce profondamente al resto dell’Europa.

Ascoltando le persone negli incontri nei nostri paesi e nelle nostre città, vedo quanto sia cruciale avere servizi che ci consentano davvero di essere cittadine e cittadini italiani ed europei, senza svantaggiati nelle opportunità: avere i trasporti marittimi ed aerei funzionanti ed a prezzi accessibili, unitamente alla possibilità di movimento libero delle persone e delle merci, significa avere la libertà di vivere nella nostra Isola senza essere discriminati. Le nostre generazioni future devono poter crescere in un ambiente dove le opportunità non sono limitate dalla geografia.

Voglio che le nostre isole siano celebrate non solo per la loro indiscutibile bellezza, ma anche come esempi viventi di comunità integrate e vitali.

#ContinuitàTerritoriale #AngelaQuaquero #PD #europee2024 #ElezioniEuropee
1 day ago
PD Sardegna

Oggi ricordiamo con profondo rispetto la Strage di Capaci, avvenuta il 23 maggio di 32 anni fa.
Una ricorrenza che ha segnato la storia del nostro Paese e ci ricorda costantemente l'importanza della lotta contro la mafia. Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro, hanno sacrificato la loro vita per la giustizia e la legalità.
Non dimentichiamo mai il loro sacrificio e continuiamo a combattere per un futuro senza mafGiovani Democratici Sardegnadegna
... Vedi altroVedi meno

Oggi ricordiamo con profondo rispetto la Strage di Capaci, avvenuta il 23 maggio di 32 anni fa. 
Una ricorrenza che ha segnato la storia del nostro Paese e ci ricorda costantemente limportanza della lotta contro la mafia. Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro, hanno sacrificato la loro vita per la giustizia e la legalità.
Non dimentichiamo mai il loro sacrificio e continuiamo a combattere per un futuro senza mafie.

Giovani Democratici Sardegna
2 days ago
PD Sardegna

“Il giorno di #Capaci noi non lo dimentichiamo. Se oggi siamo più liberi e’ perché uomini e donne del Sud hanno combattuto le mafie. L’ala stragista di Cosa Nostra e’ stata sconfitta ma noi non abbiamo ancora vinto. Oggi più che mai dobbiamo liberarci dalle mafie che opprimono le nostre vite. Loro sono forti perché si relazionano con parti della finanza, dell’economia e della politica. La questione morale è una questione politica e per denunciarla non possiamo aspettare ogni volta l’intervento della magistratura. Un buon politico fa buone leggi, un cattivo politico fa cattive leggi. Chi non è contro le mafie, è complice delle mafie”. - Sandro Ruotolo ... Vedi altroVedi meno

“Il giorno di #Capaci noi non lo dimentichiamo. Se oggi siamo più liberi e’ perché uomini e donne del Sud hanno combattuto le mafie. L’ala stragista di Cosa Nostra e’ stata sconfitta ma noi non abbiamo ancora vinto. Oggi più che mai dobbiamo liberarci dalle  mafie che opprimono le nostre vite. Loro sono forti perché si relazionano con  parti della finanza, dell’economia e della politica. La questione morale è una questione politica e per denunciarla non possiamo aspettare ogni volta l’intervento della magistratura. Un buon politico fa buone leggi, un cattivo politico fa cattive leggi. Chi non è contro le mafie, è complice delle mafie”. - Sandro Ruotolo
3 days ago
PD Sardegna

Prosegue alla Camera l’iter di discussione della #LeggeSchlein, per aumentare i finanziamenti alla sanità pubblica.

Abbiamo portato in Parlamento una proposta chiara: spesa fino al 7,5% del PIL e piano straordinario di assunzioni per eliminare le liste d’attesa, mettere in sicurezza le strutture ospedaliere, garantire turni dignitosi al personale e l’accesso alle cure per tutte e tutti.

Il sistema sanitario nazionale è al collasso. La destra prenda atto degli errori che sta commettendo e voti, insieme a noi e alle altre opposizioni, questa proposta in Parlamento. Serve una svolta per garantire il diritto alla salute, come previsto dalla Costituzione, per tutti e tutte.

Deputati PD
... Vedi altroVedi meno

Prosegue alla Camera l’iter di discussione della #LeggeSchlein, per aumentare i finanziamenti alla sanità pubblica. 

Abbiamo portato in Parlamento una proposta chiara: spesa fino al 7,5% del PIL e piano straordinario di assunzioni per eliminare le liste d’attesa, mettere in sicurezza le strutture ospedaliere, garantire turni dignitosi al personale e l’accesso alle cure per tutte e tutti. 

Il sistema sanitario nazionale è al collasso. La destra prenda atto degli errori che sta commettendo e voti, insieme a noi e alle altre opposizioni, questa proposta in Parlamento. Serve una svolta per garantire il diritto alla salute, come previsto dalla Costituzione, per tutti e tutte.

Deputati PD

Iscriviti alla newsletter

Consulta il bilancio

Clicca qui per esaminare il bilancio completo del 2022

Torna in alto